Corso di Formazione dei Lavoratori sulla Sicurezza ex Art. 37

Avrà inizio il giorno 04 ottobre 2021 il  corsi di “Formazione dei Lavoratori sulla Sicurezza (ex art. 37 del D.Lgs. 81/2008 e Accordo Stato Regioni del 21/12/2011)” della durata di 8, 12 e 16 ore.

 

La formazione dei lavoratori sulla sicurezza è uno dei principali obblighi a carico del datore di lavoro, così come previsto in diversi articoli del D. Lgs. 81/08. Primo fra tutti, l’art. 37 del D.Lgs. 81/08 prevede che il Datore di lavoro provveda alla formazione dei lavoratori, secondo i contenuti e la durata previsti dall’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011. In particolare, l’Accordo Stato Regioni sulla formazione sicurezza lavoratori prevede una durata dei corsi variabile in funzione del settore di appartenenza dell’azienda (con durate minime di 8 ore per aziende ricadenti nella classificazione “Rischio Basso”, 12 ore per aziende ricadenti nel “Rischio Medio” e 16 ore per aziende ricadenti nel “Rischio Alto”, secondo la classificazione basata sui codici ATECO 2007 prevista nell’Allegato II dell’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 e che sia composta da un modulo di carattere “generale” e un modulo di carattere “specifico”. Quest’ultimo deve essere adattato ai rischi presenti nel settore merceologico al quale appartiene l’azienda.

Il programma del corso è studiato per illustrare le responsabilità delle principali figure richiamate dal Titolo I del D. Lgs. 81/08, nonché per fornire le nozioni di base per comprendere i principi della valutazione dei rischi, dalla quale scaturiscono tutte le misure di sicurezza per tutelare la salute e sicurezza nelle aziende. Inoltre il Corso tratterà la figura del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) e l’importanza di segnalare sistematicamente e correttamente i mancati infortuni così da migliorare il ruolo attivo dei lavoratori nella prevenzione dei rischi nei luoghi di lavoro. Infine il corso approfondisce i rischi per la salute causati dal COVID-19 (Coronavirus) e le relative misure di sicurezza anticontagio.

Destinatari

Tutti i lavoratori di tutti i settori

Durata

Rischio Basso (8 ore) – Rischio Medio (12 ore) – Rischio Alto (16 ore)

Metodologia didattica

Il Corso di formazione, secondo l’Accordo Stato Regioni 21/12/11, verrà svolto in modalità sincrona (webinar online attraverso la piattaforma zoom.us) per la parte teorica ed in presenza per la parte pratica, nei giorni 04, 07, 12 e 14 ottobre, dalle ore 14:00 alle ore 18:00.

Attestati di frequenza e valutazione dei partecipanti

Per ogni partecipante al corso di formazione, a seguito di superamento della verifica di apprendimento, verrà rilasciato un attestato di frequenza valido come aggiornamento, ai sensi dell’Accordo Stato Regioni del 21/12/11.

Aula virtuale

I partecipanti potranno interagire tra di loro in un’aula virtuale utilizzando il sistema di chat online.

Docenti

Il Corso Online prevede l’apporto di professionalità specialistiche in grado di offrire ai partecipanti elementi didattici sia teorici che pratici. I docenti del corso sono in possesso dei requisiti previsti al punto 1 dell’Accordo Stato Regioni del 21/12/11.

Assistenza

Sarà possibile contattare il nostro servizio di “assistenza tecnica” per eventuale supporto nell’utilizzo della piattaforma zoom.us, telefonicamente al numero 0824.364149 oppure attraverso l’indirizzo email f.cusano@cfsbn.it

Documentazione

Durante il corso di formazione verrà fornita la documentazione utilizzata dai docenti nell’esposizione e necessaria per l’approfondimento degli argomenti affrontati. Tale documentazione comprende le slide in formato digitale. Verrà fornita una specifica dispensa relativa alle misure di sicurezza per prevenire il contagio da COVID-19.

Programma Formativo del corso:

I contenuti del “Modulo Generale” saranno i seguenti:

– Concetti di rischio, danno, prevenzione e protezione e cenni sulla valutazione del rischio;
– Organizzazione della prevenzione aziendale;
– Diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali;
– Organi di vigilanza, controllo e assistenza;
– Concetti generali di rischio di contagio da Coronavirus SARS-CoV-2;
– Test finale.

Il modulo specifico per Lavoratori a “Rischio Basso” prevede un percorso formativo conforme all’Accordo Stato Regioni del 21/12/11, con particolari approfondimenti sui seguenti argomenti:

– Rischio chimico
– Rischi infortuni, rischi meccanici generali, rischi elettrici, attrezzature, microclima e illuminazione
– Organizzazione del lavoro e ambienti di lavoro, stress lavoro correlato
– Rischi connessi all’uso dei videoterminali e alla movimentazione manuale dei carichi
– Segnaletica di sicurezza, procedure di esodo e di emergenza in caso di incendio
– Procedure organizzative per il primo soccorso
– Incidenti e infortuni mancati
– Informativa sui rischi per la salute determinati dal Virus SARS-CoV-2 e misure di sicurezza anticontagio COVID-19

Il modulo specifico per Lavoratori a “Rischio Medio” prevede un percorso formativo conforme all’Accordo Stato Regioni del 21/12/11, con particolari approfondimenti sui seguenti argomenti:

– Rischi infortuni, rischi meccanici generali, rischi elettrici, attrezzature, microclima e illuminazione. Rischio chimico
– Organizzazione del lavoro e ambienti di lavoro, stress lavoro correlato
– Rischi connessi all’uso dei videoterminali e alla movimentazione manuale dei carichi
– Segnaletica di sicurezza, procedure di esodo e di emergenza in caso di incendio
– Procedure organizzative per il primo soccorso
– Incidenti e infortuni mancati
– Rischi fisici: rumore, vibrazioni meccaniche, radiazioni ottiche artificiali (ROA), campi elettromagnetici (CEM)
– Movimentazione manuale dei carichi
– Movimentazione merci (apparecchi di sollevamento e mezzi di trasporto)
– Il rischio biologico e le misure di sicurezza
– I rischi per la salute causati dal Coronavirus SARS-CoV-2 e le misure di sicurezza anticontagio COVID-19

Il modulo specifico per Lavoratori a “Rischio Alto” prevede un percorso formativo conforme all’Accordo Stato Regioni del 21/12/11, con particolari approfondimenti sui seguenti argomenti:

– Rischio chimico
– Rischi infortuni, rischi meccanici generali, rischi elettrici, attrezzature, microclima e illuminazione
– Organizzazione del lavoro e ambienti di lavoro, stress lavoro correlato
– Rischi connessi all’uso dei videoterminali
– Segnaletica di sicurezza, procedure di esodo e di emergenza in caso di incendio
– Procedure organizzative per il primo soccorso
– Incidenti e infortuni mancati
– Rischi fisici: rumore, vibrazioni meccaniche, radiazioni ottiche artificiali (ROA), campi elettromagnetici (CEM)
– Movimentazione manuale dei carichi
– Movimentazione merci (apparecchi di sollevamento e mezzi di trasporto)
– Rischi chimici ed etichettatura dei prodotti
– Nebbie, oli, fumi, vapori e polveri
– Informativa sui rischi per la salute determinati dal Virus SARS-CoV-19 e misure di sicurezza anticontagio COVID-19

Il modulo specifico per Impiegato amministrativo, impiegato commerciale, centralinista, addetto al front office e/o back office e tutti i lavoratori che svolgono “Attività di Ufficio” e non accedono ai reparti produttivi prevede un percorso formativo conforme all’Accordo Stato Regioni del 21/12/11, con particolari approfondimenti sui seguenti argomenti:

– Rischi infortuni, rischi meccanici generali, rischi elettrici, attrezzature, microclima e illuminazione, con particolare riferimento agli uffici;
– Organizzazione del lavoro e ambienti di lavoro, stress lavoro correlato;
– Rischi connessi all’uso dei videoterminali (computer) e alla movimentazione manuale dei carichi con particolare riferimento alle attività svolte negli uffici e negli archivi;
– Segnaletica di sicurezza, procedure di esodo e di emergenza in caso di incendio;
– Procedure organizzative per il primo soccorso;
– Incidenti e infortuni mancati;
– I rischi per la salute determinati dal Coronavirus SARS-CoV-2 e le misure di sicurezza anticontagio COVID-19.

Costi

La quota d’iscrizione per singolo partecipante è di 60,00 euro (8 ore), 80,00 euro (12 ore) e 100,00 euro (16 ore).

Aggiornamento: 6 ore ogni 5 anni.

 

INFORMAZIONI PER IL PAGAMENTO

IL PAGAMENTO DOVRA’ ESSERE EFFETTUATO MEDIANTE BONIFICO BANCARIO A FAVORE DI:
Centro Formazione e Sicurezza della provincia di Benevento
BANCA POPOLARE PUGLIESE
IBAN: IT09E0526215001CC1350101058
Causale: Partecipazione al corso di formazione dei lavoratori ex art. 37
Importo:  € 60,00 – € 80,00 – € 100,00
LA RICEVUTA DI PAGAMENTO DOVRA’ ESSERE  OBBLIGATORIAMENTE TRASMESSA, ENTRO TRE GIORNI DALL’ISCRIZIONE, AL SEGUENTE INDIRIZZO EMAIL: formativa@cfsbn.it

 

 

E’ possibile iscriversi al corso di formazione entro il 03/10/2021.

 

 


Per informazioni e assistenza è possibile contattare il Centro Formazione e Sicurezza della Provincia di Benevento al n. 0824 364149, oppure tramite email al seguente indirizzo: formativa@cfsbn.it