Corso di Formazione RLS – Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza

Avrà inizio il giorno 14 giugno 2021 il corso di formazione per RLS – Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza della durata di 32 ore, ai sensi dell’art. 37 D.Lgs. 81/08 e s.m.i.

 

Il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza è la persona designata per rappresentare i lavoratori per quanto riguarda gli aspetti sulla sicurezza e sulla salute in ambito lavorativo. Tale figura deve essere eletta in tutte le aziende, o unità produttive: così recita il D. Lgs. 81/08 all’art 47 comma 2, sancendo in questo modo l’importanza di tale figura nel sistema di prevenzione e tutela della sicurezza aziendale.
Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) ha diritto ad una formazione specifica in materia di salute e sicurezza, indicata nell’art. 37 del D. Lgs. 81/08.
Le modalità, la durata e i contenuti specifici della formazione del RLS sono stabiliti in sede di contrattazione collettiva nazionale (art. 37, comma 11 D.Lgs. 81/08). Tale formazione deve permettere al RLS di poter raggiungere adeguate conoscenze circa i rischi lavorativi esistenti negli ambiti in cui esercita la propria rappresentanza, adeguate competenze sulle principali tecniche di controllo e prevenzione dei rischi stessi, nonché principi giuridici comunitari e nazionali, legislazione generale e speciale in materia di salute e sicurezza sul lavoro, principali soggetti coinvolti e relativi obblighi e aspetti normativi della rappresentanza dei lavoratori e tecnica della comunicazione.

Destinatari

Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (RLS), così come definiti nell’art. 2 del D.Lgs 81/08, Testo Unico sulla Sicurezza.

Durata

32 ore più verifica finale

Obiettivi

Il corso di formazione vuole fornire le competenze e le conoscenze per svolgere il ruolo di Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza, secondo le attribuzioni previste dal d.lgs. 81/08 e s.m.i. In particolare si prefigge di fornire strumenti e metodi che consentano di far acquisire una formazione specifica tale da permettere una fattiva collaborazione nella realizzazione e nel mante­nimento di un sistema organizzato per la prevenzione e la sicurezza su lavoro.

In particolare il corso è finalizzato a:

  • illustrare il quadro di riferimento della normativa generale speciale in tema di salute e sicurezza del lavoro

  • illustrare quali sono i soggetti del sistema di prevenzione aziendale, i loro compiti e le loro responsabilità

  • far acquisire i concetti base relativi ai rischi, ai criteri metodologici per la valutazione dei rischi, alle misure di prevenzione per eliminarli o ridurli, alle misure tecniche organizzative e procedurali di prevenzione e protezione

  • illustrare il ruolo del Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza

  • far acquisire i concetti e i metodi relativi alle capacità comunicative-relazio­nali utili all’attività propria del Rappresentante dei lavoratori per la sicurez­za.

Metodologia

Il Corso di formazione, secondo l’Accordo Stato Regioni 21/12/11, verrà svolto in videoconferenza mediante l’utilizzo della piattaforma zoom.us, in modo da coinvolgere i lavoratori, sollecitarne l’interesse, favorire la discussione su casi pratici provenienti dalla loro esperienza. La metodologia adottata è finalizzata a favorire l’apprendimento attivo dei partecipan­ti, attraverso tecniche e strumenti per la formazione degli adulti quali:

  • lezione esemplificativa ed interattiva

  • discussione di casi

  • lavori di gruppo

  • simulazioni

  • esercitazioni

Obbligo di frequenza

I partecipanti devono rispettare gli orari prestabiliti e frequentare tutte le sessioni previste. E’ consentito un massimo di assenze pari al 10% del monte ore totale e l’ammissione alla verifica finale è subordinata alla effettiva presenza.

Articolazione del corso

RLS
Unità didattica
Durata
1
Principi giuridici comunitari e nazionali. aspetti normativi dell’attività di rappresentanza dei lavoratori
1 h
2
Legislazione generale e speciale in materia di salute e sicurezza sul lavoro
1 h
3
I soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il d.lgs. 81/2008 e s.m.i.: i compiti, gli obblighi, le responsabilità  civili e penali. il sistema pubblico della prevenzione
4 h
4
 Valutazione dei rischi e Dvr. individuazione  delle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione.
2 h
Valutazione dei rischi e Dvr. individuazione  delle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione.
2 h
5
Definizione e individuazione dei fattori di rischio (I)
6 h
Definizione e individuazione dei fattori di rischio (I)
8 h
6
Nozioni di tecniche della comunicazione, di negoziazione, gestione delle riunioni, informazione e formazione per la sicurezza
8 h
Verifica finale di apprendimento

Il programma del corso è stato integrato per affrontare anche gli aspetti specifici della gestione del rischio da COVID-19, così da approfondire i contenuti dei protocolli nazionali condivisi sulle misure anticontagio che prevedono, tra l’altro, una funzione attiva del RLS nella riorganizzazione aziendale necessaria a limitare la diffusione del Coronavirus SARS-CoV-2.

Aula virtuale

I partecipanti potranno interagire tra di loro in un’aula virtuale utilizzando il sistema di chat online.

Docenti

Il Corso Online prevede l’apporto di professionalità specialistiche in grado di offrire ai partecipanti elementi didattici sia teorici che pratici. I docenti del corso sono in possesso dei requisiti previsti al punto 1 dell’Accordo Stato Regioni del 21/12/11.

Documentazione

Durante il corso di formazione verrà fornita la documentazione utilizzata dai docenti nell’esposizione e necessaria per l’approfondimento degli argomenti affrontati. Tale documentazione comprende le slide in formato digitale. Verrà fornita una specifica dispensa relativa alle misure di sicurezza per prevenire il contagio da COVID-19.

Attestati di frequenza e valutazione dei partecipanti

Per ogni partecipante al corso di formazione, a seguito di superamento della verifica di apprendimento, verrà rilasciato un attestato di frequenza valido come aggiornamento, ai sensi dell’Accordo Stato Regioni del 21/12/11.

Aggiornamento

L’aggiornamento obbligatorio a cadenza annuale è disciplinato dal Ccnl e non può essere inferiore a 4 ore annue per le imprese che occupano dai 15 ai 50 lavoratori e a 8 ore annue per imprese che occupano più di 50 lavoratori.

Costi

La quota d’iscrizione per singolo partecipante è di 150,00 euro.

 

 

INFORMAZIONI PER IL PAGAMENTO

IL PAGAMENTO DOVRA’ ESSERE EFFETTUATO MEDIANTE BONIFICO BANCARIO A FAVORE DI:
Centro Formazione e Sicurezza della provincia di Benevento
BANCA POPOLARE PUGLIESE
IBAN: IT09E0526215001CC1350101058
Causale: Partecipazione al corso di formazione per RLS
Importo:  € 150,00

LA RICEVUTA DI PAGAMENTO DOVRA’ ESSERE ALLEGATA OBBLIGATORIAMENTE AL MODULO DI ISCRIZIONE

 

in alternativa

E’ possibile iscriversi al corso di formazione entro il 14/06/2021.
La scheda d’iscrizione, unitamente alla ricevuta di pagamento, dovrà essere inviato al CFS di Benevento al seguente indirizzo email: formativa@cfsbn.it

 

 


Per informazioni e assistenza è possibile contattare il Centro Formazione e Sicurezza della Provincia di Benevento al n. 0824 364149, oppure tramite email al seguente indirizzo: formativa@cfsbn.it